31 marzo, 2008

GTB14-PianeVeglio-Quittengo

Note: Un itinerario particolarmente impegnativo per la lunghezza e i continui saliscendi, particolarmente affascinante per il susseguirsi di ampi pascoli panoramici, fitti boschi, caratteristici borghi. Una breve deviazione conduce al Santuario del Mazzucco, edificato nel XVII secolo.
Partenza: Piane di Veglio (960 m)
Arrivo: Quittengo (800 m)
Tappe GtB: 50-54
Località intermedie: Falletti (805 m), Tomati (842 m), Oriomosso (1036 m)
Lunghezza: 20,2 km
Dislivello: 793 m in salita, 953 m in discesa
Tempo di percorrenza: 8 ore 10'
Difficoltà: Escursionistica
[Fatta il 30/3/2008 ore 7 , tempo coperto e fosco]




















Corteccia di Castagno



Chercheggio, una favola.




























Così finiscono i segnavia se vengono infissi dove ingombrano gli agricoltori, è un caso frequente.
Forse non l'avrei buttato lì, ma io sto con loro.

Corvo imperatore



















[Bellissimo percorso, a metà strada la fotocamera mi ha lasciato a piedi]











Nessun commento:

Posta un commento